Renault Pro+ amplia la gamma elettrica con i nuovi Kangoo Z.E. e Master Z.E.

BRUXELLES - Al Salone di Bruxelles, in Belgio, il marchio Renault Pro+ presenta le sue ultime novità elettriche: nuovo Kangoo Z.E. e Master Z.E. Con queste due novità, il brand amplia la sua gamma di veicoli commerciali elettrici composta già da Twizy Cargo (quadriciclo lanciato nel 2014) e nuova Zoe Van (declinazione di nuova Zoe con 400 km di autonomia NEDC, lanciata a settembre 2016).

Prodotto nel sito Renault di Maubeuge e commercializzato a metà di quest'anno, nuovo Renault Kangoo Z.E. è stato il furgoncino elettrico, leader in Europa da 6 anni con oltre 25.000 unità vendute dal lancio, ad ottobre 2011. L'ultima declinazione del modello è oggi equipaggiata con una nuova batteria e un nuovo motore, offrendo così un'autonomia di 270 km NEDC, contro i 170 km della precedente versione. Nuovo Kangoo Z.E. offre la stessa varietà di versioni di Kangoo Z.E., la stessa diversità di carrozzerie, di livelli di equipaggiamento e di opzioni (2 lunghezze disponibili: 4,28 m e 4,66 m; 2 o 5 posti, 3 carrozzerie). Il suo volume di carico è compreso tra i 3 a 4,6 metri cubici e il carico utile raggiunge fino ai 650 kg.

Tra le innovazioni proposte da questa versione, oltre alla nuova batteria e al nuovo motore, un caricatore più potente, l'integrazione di una pompa di calore nel climatizzatore e nuovi servizi connessi. Master Z.E. è un grande furgone ('heavy van') dal design robusto ed espressivo (dal lancio ad oggi il Master ha conquistato oltre 475mila clienti). La versione elettrica di Master, che si rivolge principalmente alle flotte che operano in ambiente urbano, è equipaggiata con la batteria 'Z.E. 33' di 33 kWh, frutto di uno sviluppo congiunto tra Renault e LG Chem, che consente un'innovazione fondamentale: l'aumento della densità energetica, ottenuta grazie al miglioramento della chimica delle celle della batteria.

Master Z.E. è dotato del motore elettrico R75 ad alta efficienza energetica di una potenza di 57 kW, 76 cv, derivato da Zoe. Prodotto nel sito di Cléon, in Francia, questo propulsore consente di raggiungere una velocità massima di 115 km/h, che può essere limitata in funzione delle necessità del cliente. Master Z.E. assicura inoltre un'autonomia di 200 km NEDC e impiega meno di una notte per caricarsi (la ricarica completa al 100% è realizzata in 6 ore con la Wall Box 7 kW).

Alcuni equipaggiamenti specifici di Master Z.E. saranno commercializzati in un secondo momento. Tra questi: R-Link con servizi connessi, pre-condizionamento, limitatore di potenza per le flotte e Z.E. Voice (sistema d'allarme per pedoni). Il limitatore della potenza del motore permetterà, in particolare ai clienti flotte, di limitare la velocità massima dei veicoli messi a disposizione degli utenti, preservandone al tempo stesso l'autonomia.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Lunedì 16 Gennaio 2017, 19:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003