Piaggio guarda sempre più ad Oriente, Gianluca Fiume a capo di tutti i mercati asiatici

di Antonino Pane
SHANGHAI - Piaggio guarda ad Oriente. E lo fa con sempre maggiore interesse. La conferma arriva dalla nomina di Gianluca Fiume quale nuovo presidente e general manager di Piaggio Vietnam. Un incarico importante per le future strategie del gruppo perché a Fiume faranno capo tutti i mercati del Sud Est Asiatico. Una scelta significativa fatta dal patron Roberto Colannino proprio in funzione delle qualità del manager emerse durante il mandato di responsabile del settore due ruote di Piaggio Europa. 

E l'interesse globale di Piaggio per l'area orientale emerge anche dal fatto che il Gruppo è presente con le ultime novità dei sui brand Vespa, Piaggio, Aprilia e Moto Guzzi, alla più importante manifestazione cinese dedicata all’automotive. "Una presenza - dicono in Piaggio - in linea con la strategia di rafforzamento e riorganizzazione del Gruppo nell’area asiatica, che ha portato, appunto, alla recente nomina di Gianluca Fiume

Auto Shanghai 2017 è uno dei più importanti saloni automotive asiatici che si svolge nella città più popolosa della Cina e del mondo, con numeri molto importanti: le ultime edizioni hanno visto il coinvolgimento di 18 Paesi e sono state visitate da 930.000 persone. «La Cina -  ribadiscono in Piaggio - rappresenta un mercato dai numeri ancora relativamente piccoli per il segmento premium delle due ruote, ma in prospettiva è indubbiamente uno dei mercati più interessanti come potenzialità di crescita futura, anche nella mobilità elettrica. Per questa ragione, nella più rilevante vetrina sul mercato cinese, il Gruppo Piaggio si presenta con tutta la forza e il fascino dei suoi brand, espressione della eccellenza tecnologia e stilistica italiana, come Vespa, gli scooter Piaggio, Moto Guzzi e Aprilia. Oltre a diffondere il progetto innovativo di retail Motoplex che già vede in Cina 17 punti vendita aperti in due anni, a cominciare dalle principali città Pechino e Shanghai». 

Al salone Auto Shanghai 2017 il Gruppo Piaggio mette in vetrina il meglio della sua gamma, sia per quanto riguarda gli scooter che le moto, tra cui Vespa, nelle sue differenti versioni GTS e Primavera, Piaggio MP3 e gli scooter a ruota alta della casa (Liberty, Beverly e Medley), Moto Guzzi con le V7 III e V9 (nelle due versioni Roamer e Bobber) e la MGX-21 Flying Fortress, e quindi Aprilia, con la nuova versione 2017 della supersportiva RSV4 e la hypernaked Tuono V4.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Venerdì 21 Aprile 2017, 17:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003