Audi City Lab allestito nell'edificio di San Carlo Borromeo: show nel cortile del 1565

MILANO -  Audi City Lab apre le porte ai visitatori del Fuorisalone fino al 9 aprile in corso Venezia 11 in occasione del Salone del Mobile e della contestuale Design Week. Il laboratorio di idee della Casa dei Quattro Anelli è ospitato per l'edizione 2017 all'interno dello storico edificio voluto nel 1565 da San Carlo Borromeo, oggi posto sotto la tutela della Soprintendenza ai Beni Culturali per il suo valore artistico.
 
 


La struttura, per decenni sede di dibattiti culturali e teologici, viene aperta per la prima volta grazie ad Audi, alla città di Milano e al pubblico della Design Week, ospitando il fervore culturale e artistico che anima il Fuorisalone.
Leitmotiv delle installazioni e delle molteplici attività made in Audi sono il design iconico e l'intelligenza artificiale, rappresentati dalla gamma della nuova A5 e declinati in eventi ed espressioni artistiche nei punti di maggior interesse della città.

Ingo Maurer, assieme ad Axel Schmidt, ha interpretato il portale barocco d'ingresso in corso Venezia 11 con l'utilizzo di una luce di colore rosso, per mettere in evidenza il punto di accesso della struttura divenuto oggi - attraverso l'Audi City Lab - un moderno laboratorio di idee sul tema dell'intelligenza artificiale. Grazie all'uso del colore, il portale spicca in modo inusuale fra le facciate degli edifici adiacenti. Le due cariatidi ai lati del portale vengono rese immateriali e fluttuanti per il contrasto creato con la luce bianca, enfatizzando i profili. La luce, inoltre, sul capo delle statue, è più marcata a sottolineare la connessione con il tema dell'intelligenza artificiale.

All'interno dell'Audi City Lab, spicca l'opera del sound designer Yuri Suzuki: si tratta del Sonic Pendulum, un'imponente creazione formata da 30 pendoli, divisi in tre bracci, lunghi ciascuno 10 metri e alti 3,3 metri. Per dar vita a questa installazione Suzuki ha elaborato un algoritmo grazie al quale l'intelligenza artificiale immagina e dà vita ad un infinito sottofondo musicale, processando i suoni e le interferenze sonore provenienti dallo spazio circostante, una sorta di ''conversazione'' tra l'installazione e il suo osservatore.

La musicalità prodotta dal Sonic Pendulum rappresenta il connubio fra l'esperienza umana vissuta e la perfezione impersonale dell'intelligenza artificiale. I confini dell'avanguardia tecnologica vengono esplorati anche da Alcantara, che accoglierà i visitatori dell'Audi City Lab negli Alcantara Corner Lounges. Il concept creativo si ispira alle linee sinuose delle vetture Audi e all'aerodinamicità tipica della galleria del vento. Attraverso un'inedita applicazione della fibra ottica sul materiale Alcantara, le sedute Moroso sono state reinterpretate dai designer Ross Lovegrove, Ilaria Colombo e Arturo Tedeschi.

Sotto il porticato, caratterizzato da un doppio colonnato, gli ospiti dell'Audi City Lab potranno utilizzare la postazione di virtual reality experience, per vivere in prima persona l'esperienza visiva e immersiva del mondo Audi adottata ad oggi presso un campione di sei concessionarie sul territorio nazionale e in continua espansione.
Oltre alla location di corso Venezia 11, Audi trova spazio espressivo anche presso l'Università Statale degli Studi di Milano dove, grazie alla partnership con il magazine Interni, i visitatori potranno ammirare un pendolo bidimensionale in metallo, realizzato da Audi AG, che poggia su una minimale struttura in legno e che rimanda al Sonic Pendulum.
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Mercoledì 5 Aprile 2017, 18:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003