Aprilia SR 150 è “Scooter dell'Anno” in India: due premi per il gioiello del Gruppo Piaggio

DELHI - Arrivano dall’India due prestigiosi riconoscimenti per Aprilia SR 150, lo scooter sportivo che il Gruppo Piaggio ha introdotto pochi mesi fa sul mercato del subcontinente. Il primo award è arrivato dalla TV dedicata all’informazione economica e finanziaria CNBC che, in collaborazione con la testata specializzata indiana Overdrive, ha premiato Aprilia SR 150 come Scooter dell’Anno. A poche ore di distanza dalla premiazione, avvenuta a Delhi, è arrivato il secondo riconoscimento: anche la TV nazionale allnews NDTV ha dichiarato Aprilia SR 150 quale miglior prodotto nell’affollato segmento degli scooter sul mercato indiano, presidiato dai maggiori player mondiali. SR 150, che unisce il feeling di una moto sportiva con la semplicità d’uso di uno scooter, è disegnato e ingegnerizzato in Italia e prodotto negli stabilimenti del Gruppo Piaggio di Baramati, nello stato del Maharashtra.

«Questi riconoscimenti confermano la qualità e la competitività del nostro prodotto, in un mercato così strategico per il Gruppo Piaggio», ha dichiarato Roberto Colaninno, Presidente e amministratore delegato del Gruppo Piaggio. «L’India continua a essere un mercato di primario interesse e - ha aggiunto - con questo prodotto Piaggio dimostra ottima capacità di reazione e grande potenzialità di crescita». Aprilia, forte anche della visibilità offerta in tutto il mondo dalla sua partecipazione al Mondiale MotoGP, è entrata con SR 150 nel mercato indiano, uno dei più importanti al mondo, rivolgendosi alla sua parte più giovane e perseguendo una strategia industriale e commerciale, quella rivolta alle motorizzazioni più leggere e sportive, che sin dalla sua origine ne ha decretato il successo.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Lunedì 26 Dicembre 2016, 18:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Comunque vada sarà un successo. Due vittorie in tre gare e un ottimo secondo posto. Vettel guida dall’inizio il Mondiale Piloti ed ora la Ferrari è in testa anche in quello...
Tocca i 240 km/h e filma la bravata. Ma finisce malissimo
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RIVOLUZIONE
Le retromarce, l'inversione di marcia, i posteggi e le uscite dalle aree di parcheggio, ma...
OCCHIO ALLA BICI
Ciclisti in strada
ROMA - Novità sostanziose in vista per gli amanti delle due ruote senza motore e...
AVVIO INASPETTATO
Thierry Neuville (Hyundai) ha vinto il tour de Corse
AJACCIO – Difficile immaginare un avvio più intrigante: con il successo di Thierry...
WTCC
Tiago Monteiro
MARRAKECH – Il fine settimana inaugurale (dopo le prove generali di Monza) del FIA World...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003