Metropolis, arriva il nuovo tre ruote da città firmato Peugeot: più sicurezza e tecnologia

ROMA - A circa quattro mesi dal lancio avvenuto all'EICMA di Milano 2016 arriva finalmente nelle concessionarie italiane il nuovo Peugeot Metropolis, scooter a tre ruote che punta anche a fare tendenza in città con una gamma di colori fashion. Grazie alle ruote anteriori gemellate offre una stabilità maggiore dei due ruote tradizionali da città, in particolare su asfalto bagnato, ciotolato e rotaie del tram.

Guidabile con patente B è, quindi, particolarmente adatto agli automobilisti che dopo tanto tempo tornano a guidare uno scooter. Prodotto in Francia, equipaggiato con motori in regola con le norme Euro 4 sull'inquinamento, il nuovo Metropolis nasce su un telaio più rigido del precedente, a tutto vantaggio della precisione di guida e della tenuta di strada, migliorate anche con l'adozione di sospensioni rivisitate e ruote da 13''. Altre novità interessante riguardano il cruscotto, ora di impostazione più automobilistica e con tanto di contagiri, e l'adozione della presa USB al posto della spina da 12V. Il vano sottosella, poi, può accogliere ora un casco integrale o modulare e un casco jet.

A livello meccanico da segnalare anche l'adozione di un evoluto sistema di frenata con antibloccaggio delle ruote (ABS) sviluppato da Peugeot Motocycles in collaborazione con Continental e Nissin. La nuova soluzione permette di tagliare del 23% lo spazio di frenata a 50 km/h rispetto alla frenata combinata SBC adottata in precedenza. Tra i dispositivi di ausilio alla guida non manca il Traction Control System (TCS) che in accelerazione evita il pattinamento della ruota posteriore. Per quello che riguarda la sicurezza, da segnalare, inoltre, il debutto del sistema di accensione delle doppie frecce in caso di decelerazioni brusche.

Il nuovo Metropolis ripropone, poi, in chiave evoluta tutte le caratteristiche che hanno determinato il successo del modello: dalla pratica Smart-key per l'avviamento a distanza, al sistema di gestione e controllo della pressione dei pneumatici, dalle luci diurne (Day Running Light) per garantire maggiore visibilità e sicurezza, all'avantreno (Dual Tilting Wheels) a parallelogramma deformabile con ruote interconnesse, mono ammortizzatore centrale e mass dumper.

La nuova generazione aggiunge in gamma un motore di 400 cc denominato PowerMotion LFE (Low Friction Efficiency) che promette basse vibrazioni e grande efficienza, a tutto vantaggio sia del comfort di marcia sia dei consumi, e quindi dei costi di gestione, In Italia il Peugeot Metropolis è offerto in tre versioni: Allure, RS e RX-R. La prima è ordinabile da 8.990 euro, la seconda di impostazione più sportiva da 9.190 euro. La nuova versione speciale RX-R di colore nero opaco e rosso, con pedana piatta in alluminio, parabrezza sport fumé regolabile e grafiche specifiche partire, invece, da 9.190 euro. Nel corso del 2017, inoltre, sarà introdotta la versione Active del Metropolis, più accessibile economicamente, dotata di ruote da 12'' e sistema di frenata SBC, proposta a 7.990 euro.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Lunedì 27 Marzo 2017, 20:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003