Motodays, Roma capitale delle due ruote con la 9° edizione al via il 9 marzo

ROMA - E' iniziato il conto alla rovescia per Motodays, manifestazione dedicata alle due ruote in programma nella Capitale in Fiera di Roma dal 9 al 12 marzo. Al Palazzo del Coni sono stati presentati i dettagli della nona edizione del Salone della Moto e dello Scooter, ospite d'eccezione il noto personaggio televisivo Jimmy Ghione, appassionato di Harley Davidson. Come in ogni edizione alla kermesse le moto si potranno vedere e provare. Nelle aree esterne non mancheranno i momenti di spettacolo rigorosamente a due ruote, in particolare da non perdere gli eventi dedicati al freestyle e le sfide di dirt-track nell'ovale allestito per l'occasione.

Da segnalare anche la presenza di una scuola per imparare l'arte dei traversi. La mostra vintage di quest'anno sarà a tema i Settanta, gli anni della ''Maxi Rivoluzione''. Tra le novità da citare l'area 2Wheels2Work, dedicata al commuting urbano e il workshop per i ai mobility manager, in programma il 9 e il 10 marzo. La manifestazione vedrà la partecipazione di aziende produttrici di scooter, moto, bici, e-bike, accessori, nuove tecnologie, software e sistemi di mobilità urbana sostenibili.

Confermata la presenza dei marchi Benelli, BMW, Honda, Indian, KTM, Kawasaki, Kymco, Harley-Davidson, Royal Enfield, Suzuki, Triumph e Yamaha. Non mancheranno poi informazioni in merito ad assicurazione, connettività, nuove applicazioni e start up. Ci sarà inoltre un padiglione interamente riservato ai corsi di educazione stradale, che ospiterà oltre mille studenti. Alla presentazione dell'evento Pietro Piccinetti, amministratore unico di Fiera Roma, ha sottolineato l'importanza della manifestazione sia per la città sia a livello nazionale dal momento che «Motodays si svolge alle porte della primavera, il momento in cui tanti appassionati si guardano intorno per scegliere una moto.
Roma, con circa 700.000 moto e scooter, è la città europea con il maggior numero di veicoli a due ruote motorizzate e fino a Motodays tutto il Centro-Sud non aveva il suo salone di riferimento». La manifestazione, ha concluso, è stata ''inaugurata 9 anni fa, proprio quando è iniziata la crisi del settore, ma i numeri sono sempre andati in controtendenza e lo scorso anno abbiamo sfiorato i 150.000 visitatori.

All'incontro al Palazzo del Coni è intervenuto anche il Presidente di Federmoto Giovanni Copioli che ha espresso parole beneauguranti per la rassegna: ''Dal 9 al 12 marzo, Roma sarà al centro di questa nostra vera passione che sono sicuro saprà superare i successi degli anni precedenti''.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Mercoledì 1 Marzo 2017, 20:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003