L'innovativa Honda Riding Assist-e

Honda presenta la moto che non cade. L'innovativa Riding Assist-e è anche elettrica

  • condividi l'articolo
  • 294

TOKYO - Tra le novità a due ruote più attese della prossima edizione del Motor Show di Tokyo, in programma dal 27 ottobre al 5 novembre, c'è la Honda Riding Assist-e. Si tratta di una moto elettrica, di cui per il momento sono state diffuse solo alcune immagini, che porta al debutto una tecnologia innovativa per il controllo della stabilità del mezzo a bassa andatura.

Sviluppata grazie alla ricerca effettuata dalla Casa nipponica con il robot umanoide Asimo e con il monociclo Uni-Cub, questa soluzione, chiariscono dal Paese del Sol Levante, ''mantiene automaticamente l'equilibrio alle basse velocità, riducendo l'affaticamento del pilota e massimizzando la sicurezza e rende la guida più facile e più divertente''.

Quella che sarà presentata sulla Riding Assit-e sarà la prima applicazione concreta della soluzione mostrata con il concept Moto Riding Assist, lo scorso gennaio al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas che riduce sensibilmente anche le possibilità di caduta mentre la moto è ferma. Il sistema, chiarirono nell'occasione i tecnici giapponesi, ''piuttosto di ricorrere ai giroscopi, che aggiungono un peso eccessivo e alterano l'esperienza di guida, fa leva sulla tecnologia inizialmente sviluppata per il dispositivo per la mobilità personale Uni-Cub''.

  • condividi l'articolo
  • 294
Lunedì 9 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 11-10-2017 13:19 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti