Mondiale rally, niente motori ibridi o elettrici per i prossi cinque anni

di Mattia Eccheli
ROMA – Il rally resta fedele a se stesso e almeno per altri cinque anni i motori saranno quelli termici “tradizionali”. Lo ha garantito il responsabile FIA per il rally Jarmo Mahonen in un'intervista alla testata Autosport: “Attualmente abbiamo bisogno soprattutto di stabilità”, ha tagliato corto.

Il manager finlandese ha escluso che nel World Rally Championship possano venire adottati propulsori ibridi o elettrici nel prossimo lustro. Sotto l'egida della FIA si disputano già la Formula E ed il World Endurance Championship aperto anche a prototipi ibridi e a quanto pare nel Rallycross sono in corso valutazioni sui motori “alternativi”.

Nel WRC, espressione del rally puro, ancora non c'è spazio per questi scenari. La stabilità è la ragione per la quale “nei prossimi anni non ci saranno auto elettriche” in gara. Mahonen sa che ci sono costruttori che spingono in questo senso: “Le grandi case hanno le loro strategie, ma noi dobbiamo capire come si possano conciliare con le nostre”, ha osservato.

Il “convitato di pietra” è Toyota, che da quasi vent'anni punta sulla tecnologia ibrida (già 10 milioni di veicoli venduti) e che vedrebbe di buon occhio un'apertura della FIA in questo senso. Gli interrogativi riguardano la reale utilità dell'ibrido nel rally: “Una possibilità – ha azzardato Mahonen – è quella di ricorrere all'alimentazione elettrica per gli spostamenti ed a quella a combustione per le prove a tempo”. Ma per ora l'unica certezza è che per i prossimi anni, nel WRC si gareggerà con motori termici.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Mercoledì 1 Marzo 2017, 17:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Buona la prima. La Ferrari c’è. Con una corsa impeccabile la Rossa di Sebastian Vettel domina il Gran Premio d’Australia e torna alla vittoria dopo un anno e mezzo, interrompendo...
McLaren 720S, la premiere del nuovo gioiello inglese al salone di Ginevra
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
NUOVE REGOLE UE
Due seggiolini con lo schienale
ROMA - “Ad oggi non è prevista alcuna sanzione per chi continuerà a usare i...
SICUREZZA AL VOLANTE
Il manichino big size
ROMA - Anche i crash test dummies, i manichini usati per provare la sicurezza dei veicoli, si...
TEST AUSTRALIA
Maverick Vinales domina anche la terza giornata di test in Australia
PHILLIP ISLAND - Maverick Vinales ha dominato anche il terzo giorno di test della Motogp sul...
IL NUOVO GIOIELLO
La Ferrari SF70H
MARANELLO - Si chiama SF 70 H, dove la h sta per la motorizzazione Hybrid, la Ferrari che...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003