Acura TLX: design evoluto, più connessa ed una nuova trazione integrale debutta a New York

di Mattia Eccheli
NEW YORK – Un nuovo allestimento, linee più marcate, più funzioni per la connettività e una trazione integrale a controllo elettronico (Sh-Awd) sono le principali novità che Acura, il brand premium impiegato da Honda negli Stati Uniti, ha proposto al Salone di New York per la berlina sportiveggiante Tlx, poi esibita come concept a passo lungo anche a quello di Shanghai, Tlx-L.

In particolare, l'inedita versione A-Spec è destinata ai clienti più giovani, quelli che probabilmente più di altri apprezzano l'interfaccia con Apple CarPlay e Andorid Auto, peraltro annunciati di serie sull'intera rinnovata gamma. Tlx dispone di una più generosa dotazione standard di sistemi di assistenza alla guida inseriti nel pacchetto Acura Watch: dall'adaptive cruise control al lane keeping assist fino alla frenata di emergenza automatica e molto altro ancora. Dentro l'abitacolo sono stati inseriti due schermi che lavorano a livelli superiori rispetto a prima e dispongono di una grafica aggiornata

Le rivisitate linee sono state ispirate a quelle di Nsx e Mdx e si distinguono in particolare nel “muso” nel quale emergono nuovi fari a Led ed una diversa griglia. La gamma è composta delle confermate versioni Tlx 2.4 (motore a quattro cilindri i-Vtec da 204 cavalli e cerchi in lega da 17 pollici) e Tlx V6 (unità da 3.5 litri e 290 cavalli, cerchi in lega da 18, doppio scarico e diversa grembialatura posteriore) e dall'inedita V6 A-Spec.

La variante più sportiva sarà disponibile solo con il propulsore più potente e dispone di cerchi da 19 pollici e ruote da 245, spoiler posteriore, minigonne laterali più larghe e altri dettagli come i gli inserti Glossy Black dei paraurti. La A-Spec dispone anche di sedili e volante sportivi, interni dedicati (incluse soluzioni in Alcantara) e, soprattutto, di un telaio dalla taratura specifica, esattamente come quelle riservata al servosterzo.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Venerdì 21 Aprile 2017, 17:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003