Gruppo Piaggio, siglato accordo mondiale con Castrol per la fornitura di lubrificanti

di Antonino Pane
MILANO -  Vespa, Moto Guzzi, Aprilia e Castrol. Il Gruppo Piaggio ha siglato un accordo con il noto marchio di prodotti petroliferi per una fornitura pluriennale di oli lubrificanti. In pratica tutti i veicoli della galassia Piaggio useranno come prima dotazione e nei tagliandi ufficiali oli prodotti da Castrol. L'accordo è complessivo e vale in tutto il mondo; i prodotti Messi in commercio con i marchi Piaggio, Vespa, Aprilia, Moto Guzzi, Derbi e Gilera dovranno essere lubrificati con oli Castrol. 

 "L'accordo comprende - è detto nella nota ufficiale diramata dal gruppo Piaggio - la fornitura esclusiva di olio motore per il primo riempimento per i veicoli due ruote del Gruppo Piaggio fabbricati in tutto il mondo e per i veicoli commerciali prodotti in Italia, oltre alla fornitura di prodotti industriali e driveline di Castrol".

Per quanto riguarda il post vendita, invece, saranno disponibili nelle Concessionarie anche prodotti Castrol consigliati dal Gruppo Piaggio (Castrol POWER1 5W-40 e Castrol POWER1 10W-40) per l'assistenza. Anche questo aspetto dell'accordo vale nei principali mercati mondiali. I prodotti saranno distribuiti anche attraverso gli store multibrand Piaggio Motoplex presenti in Europa e Asia Pacific.

"Castrol è stata scelta come fornitore dal Gruppo Piaggio - spiegano a Pontedera - dopo un severo processo di test, comprendente un ampio programma di prove sul campo che hanno evidenziato l'ottima prestazione dell'olio Castrol POWER1 e una maggiore efficienza e longevità dei motori".

Vale la pena ricordare che entrambi i marchi, Piaggio e Castrol, hanno molteplici punti in comune: la loro storia pluricentenaria li rende riconoscibili come veri e propri pionieri nei rispettivi settori. Inoltre possono vantare un prestigioso curriculum di vittorie: i marchi del Gruppo Piaggio detengono un palmares complessivo di 104 titoli mondiali in campionati motociclistici mentre Castrol è stato fornitore e partner di ben 21 record mondiali di velocità terrestre.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Martedì 11 Aprile 2017, 12:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Comunque vada sarà un successo. Due vittorie in tre gare e un ottimo secondo posto. Vettel guida dall’inizio il Mondiale Piloti ed ora la Ferrari è in testa anche in quello...
Ferrari XX Programmi, la FXX K regina del Mugello
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RIVOLUZIONE
Le retromarce, l'inversione di marcia, i posteggi e le uscite dalle aree di parcheggio, ma...
OCCHIO ALLA BICI
Ciclisti in strada
ROMA - Novità sostanziose in vista per gli amanti delle due ruote senza motore e...
AVVIO INASPETTATO
Thierry Neuville (Hyundai) ha vinto il tour de Corse
AJACCIO – Difficile immaginare un avvio più intrigante: con il successo di Thierry...
WTCC
Tiago Monteiro
MARRAKECH – Il fine settimana inaugurale (dopo le prove generali di Monza) del FIA World...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003