Il salto recond con avvitamento della E-Pace

Jaguar E-Pace “vola” ed entra nel Guinness: 15,3 metri a testa in giù e 270° di avvitamento

di Cesare Cappa
  • condividi l'articolo
  • 2

LONDRA - Volere è potere. Ma volare è al momento un’esclusiva di aerei, elicotteri e droni. Diciamo che di auto volanti se n’è sentito parlare, ma la realtà vuole che siano ancora a viaggiare su quattro ruote. A meno che non si tratti della nuova Jaguar E-Pace, il Suv compatto della Casa britannica che si appresta a stupire già al debutto. Non è in grado di decollare a dire il vero, ma l’impresa di cui è stato capace ha più a che fare con l’aria che con la terra.

 


Durante il suo debutto mondiale, la nuova vettura del giaguaro ha stabilito un nuovo GUINNESS WORLD RECORD™ ufficiale. Il Suv compatto è entrato nel libro dei record grazie ad un salto in lungo 15,3 metri, completato da un avvitamento di 270 gradi. La location scelta per effettuare una tale prestazione è stato l’ExCeL di Londra, una delle poche location del Regno Unito abbastanza grandi da poter assicurare i 160 metri di rincorsa, fondamentali per raggiungere i 15 metri di salto in lungo. Al volante c’era lo stunt driver Terry Grant, un veterano di questo genere di acrobazie, dato che vanta ben 21 GUINNESS WORLD RECORD™.

  • condividi l'articolo
  • 2
Lunedì 17 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 19-07-2017 01:00 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-07-17 19:09:52
Complimenti ! Gran macchina e ottimo lancio....
2017-07-18 08:56:24
Bellissima auto ma cosa ci azzecca il doverla far volare? È un'auto ha 4 ruote e devono stare ben appoggiate a terra a cosa servono queste acrobazie? Ci sono altri modi per stupire con la presentazione di un modello
2017-07-18 13:21:26
Una Fiat si sarebbe distrutta ancora prima della rampa