Dacia a Gpl, matrimonio tra economia ed ecologia nella nuova gamma della low cost

di Giampiero Bottino
PAVIA - Economia ed ecologia vanno a braccetto in casa Dacia. A coniugarle ci pensa la collaborazione tra la casa automobilistica del gruppo Renault e la Landi Renzo di Reggio Emilia, azienda che costituisce uno degli assi portanti dell'indiscussa leadership italiana nel campo dei sistemi di alimentazione alternativi a gas (Gpl o metano), con una quota prossima al 30% a livello mondiale.

È infatti firmato Landi Renzo l'impianto a Gpl omologato in Fase 2 (cioè direttamente dal costruttore) scelto dal marchio romeno per equipaggiare le versioni a gas dei modelli Sandero, Sandero Stepway e Logan Mcv. L'abbinamento con il 3 cilindri a benzina 0.9 Tce da 90 cv proposto anche dalla Renault Twingo ha regalato perfomance ambientali elevate (testimoniate dai 98 g/km medi di CO2 di Sandero e Logan MCV nel funzionamento a Gpl, che diventano 103 g/km nel caso della Stepway) senza penalizzare le prestazioni dinamiche.

Ne abbiamo avuto la prova durante il test condotto al volante della Sandero Stepway sulle strade del Pavese, nella zona della Becca dove il Ticino confluisce nel Po, in una giornata eccezionalmente risparmiata dalla nebbia che da queste parti è di casa e che soltanto 24 ore prima si tagliava col coltello. La due volumi della Dacia in versione avventurosa ha esibito un temperamento insospettabile, rivelandosi agile e brillante grazie al turbo che contribuisce a rendere inavvertibile – sul piano delle sensazioni dinamiche – il cambio di alimentazione dalla benzina al gas.

Per il resto, la due volumi rivisitata stilisticamente nel 2012 ha confermato le doti che le si riconoscevano: spazio abbondante per cinque occupanti, bagagliaio da 320 litri tra i più capienti del segmento B, interni essenziali ma non poveri, equipaggiamenti adeguati che non fanno concessioni agli orpelli inutili. È lo specchio della filosofia di un marchio che, dopo aver inventato l'auto low cost, ha abbandonato la strada della “povertà francescana” ma non quella di offrire tanto prodotto al prezzo più basso (e proprio per questo non negoziabile) del mercato.

La nuova motorizzazione bi-fuel completa una famiglia composta dai benzina 0.9 da 90 cv e 1.2 a 4 cilindri da 75 cv, oltre che dal turbodiesel 1.5 dCi da 75 cv (anche da 90 cv per la Logan Mcv). La Sandero in versione a gas con sistema Start & Stop viene offerta a 9.500 euro, solo 500 in più rispetto alla sola motorizzazione a benzina nell'allestimento Ambience, intermedio tra i livelli base e il più ricco Laureate.

La Sandero Stepway, che con il suo look grintoso e dinamico vale il 52% delle vendite del modello, costa nella versione turbo Gpl 12.200 euro, un prezzo giustificato dalla completezza delle dotazioni di cui fanno parte tra l'altro il sistema d'infomobilità Media Nav Evolution, il cruise control e i vetri elettrici. La versione bi-fuel della Logan Mcv, station wagon con vano bagagli da 573 litri, è invece disponibile a partire da 10.750 euro.
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Martedì 22 Dicembre 2015, 19:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Una buona semestrale per Fca, ma negli ultimi tre mesi la crescita è leggermente rallentata e, quando vengono illustrati i risultati finanziari, il titolo perde valore. La tradizionale...
Riprende due camion fermi in autostrada ma all’improvviso succede l’inaspettato
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
FRANCESE IN DIVISA
Una Renault Clio con la livrea della Poizia di Stato
ROMA - La quarta generazione di Clio entra a far parte del parco auto della Polizia di Stato. Dopo...
RISPARMI IN VISTA
A destra il ministro dei Trasporti Graziano Del Rio insieme al presidente del'Unrae Massimo Nordio durante il convegno di oggi sui problemi della mobilita
ROMA - «Fra poco presenteremo il nostro progetto per la delega con misure per la riduzione da...
SFIDA CONTINUA
La Ford GT che ha trionfato nella 24 Ore di LeMans 2016
ROMA – Il successo conquistato alla 24 Ore di Le Mans ha indotto Ford ha prolungare di almeno...
ePRIX A MANHATTAN
Un momento di bagarre in un ePrix del campionato 2016
NEW YORK – Dentro New York (un “vecchio” pallino di Bernie Ecclestone) e Montreal...
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2016 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003