Mazda-CX 5. Design, comfort e aerodinamica: un Suv d’autore

di Lorenzo Baroni
GINEVRA - La Mazda CX-5, il Suv di segmento C della Casa giapponese ha rappresentato negli ultimi anni per Mazda il modello di maggiore successo in Europa, sia per volumi di vendita che per soddisfazione dei clienti. Un Suv ben realizzato dal design moderno, che unisce praticità e spazio a bordo a finiture interne tipiche dei segmenti premium. Dopo cinque anni dal suo debutto avvenuto nel 2012 è stata svelata al salone di Ginevra la nuova generazione rinnovata nell’estetica e negli interni e già vista a fine 2016 al salone di Los Angeles.
 
 


Più lunga e più bassa rispetto alla vettura che l’ha preceduta, proporrà un comportamento stradale più preciso e incisivo. Esteticamente rappresenta un’evoluzione dello stile Kodo introdotto da Mazda anni fa e che qui propone fari più sottili un parabrezza arretrato e un raccordo più filante tra parabrezza e cofano. La nuova CX-5 sarà caratterizzata dall’esclusiva colorazione per la carrozzeria denominata Soul Red Crystal, un rosso metallizzato molto ricercato e particolare brevettato dalla casa giapponese.

L’idea attorno al quale è sviluppata la nuova Mazda CX-5 è quella del comfort: vanno in questa direzione i sedili progettati e realizzati con l’obiettivo di ridurre la stanchezza, la nuova forma della carrozzeria che riduce i rumori e i fruscii dell’aria e poi un miglioramento dell’isolamento acustico ottenuto grazie a nuove guarnizioni sulle portiere e a diversi pannelli insonorizzanti inseriti nei punti chiave della carrozzeria. Esteticamente si nota la linea alta di cintura e le superfici vetrate laterali allungate e sfuggenti, diminuisce anche la rumorosità del diesel mentre il cofano motore si raccorda meglio con la zona bassa del parabrezza riducendo fruscii e turbolenze.

La nuova Mazda CX-5 dal punto di vista dinamico introduce anche un’evoluzione del sistema G-Vectoring Control (GVC) che punta a migliorare il comportamento di marcia dal momento che il dispositivo agisce contemporaneamente su molteplici parametri dell’auto (carico motore, coppia e potenza) il tutto per garantire comfort e migliorare la trazione dell’auto e il grip tra ruote e asfalto. Spostandoci all’interno dell’auto scopriamo una consolle centrale totalmente ridisegnata nella forma e spostata più in alto con all’interno anche nuove bocchette per l’aria.

Si rinnovano anche i display della strumentazione con uno schermo a colori TFT da 4,6 pollici e il nuovo head-up display che proietta dati sul parabrezza. Tre le motorizzazioni disponibili tutte con sistema Skyactiv che innalza il rapporto di compressione dei motori a benzina e riduce quello dei diesel. I propulsori disponibili sono due diesel entrambi Skyactiv-D da 2.200 cc (con potenza da 150 cv oppure da 175 cv) e il motore benzina denominato Skyactiv-G che ha una cilindrata di 2.000 cc, un rapporto di compressione di 14:1, la coppia è di 210 Nm e la potenza pari a 165 cv.
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Venerdì 7 Aprile 2017, 20:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003