La Triumph Trident Design Prototype

Triumph svela il Trident Design Prototype. Nuova roadster a 3 cilindri arriverà nella primavera 2021

  • condividi l'articolo

HINCKLEY - Svelato il nuovo Trident Design Prototype che apre una nuova avventura per Triumph. In esposizione al London Design Museum, il concept di quello che sarà il ritorno di un nome iconico per la storia della Casa di Hinckley, anticipa quello che sarà il nuovo roadster a 3 cilindri della casa britannica annunciato per la primavera 2021.

Il Trident Design Prototype è il risultato di un programma di sviluppo quadriennale del reparto design del costruttore britannico, sviluppato all'interno del Quartier Generale di Triumph Motorcycles dove prende forma ogni modello della casa.

Concepito dal team di design di Hinckley e arricchito dalle idee dell'italiano Rodolfo Frascoli, il progetto Trident si è fin da subito focalizzato a scrivere un nuovo capitolo nella storia del design Triumph, trovando una strada e un carattere completamente nuovi. Lavorando insieme a Frascoli, un vero amante delle motociclette Triumph e che ha contribuito a portare gusto e stile tipicamente italiani all'interno del progetto (come già avvenuto nel caso di Tiger 900), il team è arrivato a definire una nuova strada contemporanea, arrivando ad un design originale, abbinato alla ricerca del piacere di guida per una roadster di media cilindrata. Elemento centrale è il motore 3 cilindri Triumph, con il suo equilibrio tra coppia ai bassi e potenza ai medi e alti regimi. La posizione della seduta moderatamente rialzata è pensata per una guida dinamica e divertente tipica delle roadster britanniche.

 Un ulteriore tocco è dato dall'adozione di una piattaforma tecnologica completa, intuitiva e progettata per il più puro piacere di guida. "Il Trident Design Prototype segna l'inizio di un nuovo ed emozionante capitolo per Triumph - ha dichiarato Steve Sargent, Triumph Chief Product Officer - dove uno stile iconico, inusuale per il segmento, si armonizza con il divertimento di guida. Le linee pulite, pure e minimali rappresentano il DNA di Triumph e ricevono un tocco di grinta se pensiamo ai richiami al mondo della Speed Triple: in poche parole, si intravede già da ora la futura personalità della nuova Trident. Il nostro obiettivo ultimo è offrire una roadster emozionante, distintiva e particolarmente piacevole da guidare, in particolare alle nuove generazioni di giovani rider che cercano stile e qualità a condizioni accessibili".

  • condividi l'articolo
Martedì 22 Settembre 2020 - Ultimo aggiornamento: 23-09-2020 13:40 | © RIPRODUZIONE RISERVATA