Da destra: l'amministratore delegato Fca Sergio Marchionne, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e l'amministratore delegato Eni Claudio Descalzi nel cortile di Palazzo Chigi durante la presentazione del nuovo van sharing delle 
auto Enjoy prima

Eni-Fca, Descalzi e Marchionne firmano memorandum sulla mobilità. Presente il premier Gentiloni

  • condividi l'articolo

ROMA - L’amministratore delegato di Eni Claudio Descalzi e l’ad di Fca Sergio Marchionne, hanno firmato a Palazzo Chigi, alla presenza del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, il memorandum Eni - Fca per il progetto «Insieme per un futuro low carbon», sulla ricerca tecnologica per progetti comuni nella mobilità sostenibile. Prima della cerimonia, nel cortile di Palazzo Chigi a Gentiloni sono state mostrate le auto Enjoy, con il nuovo «van sharing».

Al governo italiano va riconosciuto «un approccio tecnologico e non ideologico nella gara per le tecnologie pulite, altrimenti c’è il rischio di puntare sul cavallo sbagliato. imporre per legge un modello tecnologico» è rischioso. così ha affermato l’ad di Fca Sergio Marchionne a palazzo Chigi.

  • condividi l'articolo
Martedì 21 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 22-11-2017 13:22 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti