Ferrari Purosangue, le prime consegne sono previste soltanto per la primavera del 2023

Ferrari Purosangue, un gioiello a partire da 390mila euro. Consegne a primavera del 2023

  • condividi l'articolo

Il prezzo della Purosangue è stato fissato a partire da 390.000 euro, ma le prime consegne sono previste soltanto per la primavera del 2023. L’auto è stata tuttavia già presentata il 13 settembre, data importante per la Casa di Maranello. In quel giorno del 1939, infatti, Enzo Ferrari presentò la prima auto da lui prodotta, denominata Auto Avio Costruzioni, a causa di un obbligo contrattuale con l’Alfa Romeo, di cui il Drake gestiva la squadra corse. Nel 1944 la clausola decadde e ci fu il via libera alla denominazione Ferrari.

Per la Purosangue è prevista una vasta gamma di optional e personalizzazioni. Per la prima volta su una Ferrari viene offerta la possibilità di personalizzare il cielo dell’abitacolo con un tetto in vetro dotato di tecnologia elettrocromica, in alternativa a quello in fibra di carbonio di serie. Il vetro è dotato, nella superficie inferiore, di una pellicola elettrosensibile e quando questa viene attraversata dalla corrente cambia livello di trasparenza. Ciò consente di avere un abitacolo irradiato dal sole o, all’occorrenza, di schermare la luce.

L’idea di una Ferrari a 4 porte e 4 posti fu accarezzata anche da Enzo Ferrari, al quale Pininfarina propose un prototipo presentato al salone di Torino del 1980. Si chiamava Pinin, omaggio a Battista Giuseppe Farina, detto appunto “Pinin”, fondatore della celebre carrozzeria. L’auto non ebbe seguito un po’ per le perplessità di Enzo Ferrari, un po’ perché con le tecnologie e i materiali dell’epoca non era possibile fare una berlina in grado di offrire le stesse prestazioni di una GT a due posti.

  • condividi l'articolo
Mercoledì 25 Gennaio 2023 - Ultimo aggiornamento: 27-01-2023 09:19 | © RIPRODUZIONE RISERVATA