D'Ambrosio e sullo sfondo Wehrlein impegnati durante i test di Valencia con la nuova Mahindra

Mahindra ingaggia Wehrlein e D'Ambrosio per la stagione 5. Heidfeld resta come collaudatore

di Mattia Eccheli
  • condividi l'articolo

ROMA – Mahindra ha rivoluzionato la squadra di Formula E. I piloti che guideranno le nuove  M5Electro in versione Gen 2 nella quinta stagione sono Pascal Wehrlein e Jerome D'Ambrosio. Il team non ha confermato lo svedese Felix Rosenqvist, che pure aveva vinto due gare nella scorsa stagione ed una in quella precedente, cioè tutti i successi in questa competizione che figurano nel palmares di Mahindra.

Nick Heidfeld, invece, resta come collaudatore e pilota di riserva con un ruolo di consulente. Nella terza stagione la scuderia indiana aveva conquistato il podio, salendo sul gradino più basso con 215 punti, scivolando di una posizione nella quarta con 138. Mahindra ha operato una sorta di staffetta tedesca tra ex piloti di Formula 1 chiamando il 23enne Wehrlein al posto di Heidfeld. La giovane guida ha all'attivo anche il titolo del 2015 Dtm, il campionato turismo della Germania, conquistato a soli vent'anni.

A fianco del debuttante Wehrlein, Mahindra ha deciso di schierare il 32enne belga Jerome D'Ambrosio, che ha corso per la Dragon Racing nelle prime quattro stagioni vincendo anche due ePrix con sette podi e due pole. Il suo miglior piazzamento nella classifica finale è stato il quarto posto nella stagione inaugurale della Formula E, nel 2014/2015. Dopo tre stagioni con il team indiano, Heidfeld cambia ruolo ma non “casacca”.

Mahindra ha deciso di prolungare l'accordo con Sam Dejonghe, che ha già collaborato collaborerà con gli ingeneri nello sviluppo della macchina. Il pilota belga lavorerà anche al simulatore. La nuova livrea della M5Electro è stata presentata sul circuito di Valencia in occasione dei test collettivi che anticipano di due mesi l'avvio della quinta stagione.

  • condividi l'articolo
Domenica 21 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-12-2018 13:22 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti