Auto, vola la produzione nelle fabbriche italiane. Nei primi 11 mesi del 2015 è aumentata del 70%

ROMA - La produzione di auto in Italia ha registrato nei primi 11 mesi del 2015 - secondo i dati preliminari dell'Anfia (l’Associazione Nazionale della Filiera Automotive) - un aumento del 70%, proseguendo il trend positivo dei mesi scorsi. Nel solo mese di novembre, la crescita registrata è del 55%.

La domanda interna e l'export trainano la produzione di autovetture, che a fine 2015 - spiega l'Anfia - potrebbe attestarsi tra 650.000 e 700.000 unità, oltre 250.000 vetture in più del 2014. La media delle auto prodotte nell'ultimo decennio è stata di 609.000 unità, con un massimo di 911.000 nel 2007 (anno record assoluto di vendite) e un minimo di 388.000 unità nel 2013.
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Giovedì 14 Gennaio 2016, 15:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003