Range Rover, un video celebra l'evoluzione dell'icona inglese dal 1970 ad oggi

COVENTRY - Un’animazione di due minuti che racconta, in sintesi, tutti i cambiamenti apportati, in quasi cinque decadi di storia, sulla Range Rover. Per celebrare il quarantottesimo anno di vita di una icona del marchio Land Rover, è stata realizzata un’animazione di 120 secondi che racchiude tutte le evoluzioni del suv di lusso dal 1970 ad oggi. Il viaggio attraverso le generazioni Range Rover inizia nel 1969 col prototipo Velar e si conclude con la Range Rover SVAutobiography Dynamic del 2017.
 


La storia di questo modello ha inizio con 26 unità di preproduzione, che, nel tentativo di nasconderne l’identità, sfoggiavano lo stemma Velar, - (“velare”) - realizzato con il lettering del badge Land Rover posto anteriormente e posteriormente sui veicoli. Subito dopo arriva la Range Rover Classic due porte e le immagini scorrono attraverso le generazioni successive, per arrivare alla versione più potente: la SVAutobiography Dynamic da 550 cv, firmata dalla Divisione Special Vehicle Operations (SVO) di Land Rover. Tra le caratteristiche che vale la pena sottolineare sicuramente quella che al lancio nel 1970 la Range Rover era una delle prime auto ad essere dotata di trazione integrale permanente; nel 1971 il modello originale fu il primo veicolo ad essere esposto al Louvre di Parigi e nel 1982 la variante a quattro porte fu dotata di trasmissione automatica.

Nel 1989 si affermò come la prima 4x4 a montare il sistema ABS e, nel 1992, il primo Suv al mondo ad essere equipaggiato con il controllo elettronico della trazione e le sospensioni pneumatiche automatiche a controllo elettronico. Un altro primato tecnico fu conquistato nel 2012, quando la Range Rover divenne il primo suv al mondo realizzato interamente in alluminio mentre in tempi più recenti (appena tre anni fa) è stato il primo veicolo ad essere equipaggiato con la tecnologia semiautonoma All-Terrain Progress Control (ATPC) per regolare autonomamente la velocità su qualsiasi terreno. Dal lancio del 1948 l’ammiraglia Land Rover, progettata e realizzata nel Regno Unito, ha conquistato più di 1.700.000 clienti in tutto il mondo ed attualmente viene esportata in 170 Paesi.
 
 


 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Mercoledì 18 Gennaio 2017, 17:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Un flash della recente storia italiana attraverso la storia della Piaggio. Al pari di altre grandi aziende come Fiat e Pirelli, la società di Pontedera ha legato la sua evoluzione e i suoi...
Toyota al salone di Ginevra 2017. Intervista ad Andrea Carlucci
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
NUOVE REGOLE UE
Due seggiolini con lo schienale
ROMA - “Ad oggi non è prevista alcuna sanzione per chi continuerà a usare i...
SICUREZZA AL VOLANTE
Il manichino big size
ROMA - Anche i crash test dummies, i manichini usati per provare la sicurezza dei veicoli, si...
TEST AUSTRALIA
Maverick Vinales domina anche la terza giornata di test in Australia
PHILLIP ISLAND - Maverick Vinales ha dominato anche il terzo giorno di test della Motogp sul...
IL NUOVO GIOIELLO
La Ferrari SF70H
MARANELLO - Si chiama SF 70 H, dove la h sta per la motorizzazione Hybrid, la Ferrari che...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003