Seat nuova Ibiza, temperamento e design made in Barcellona

di Nicola Desiderio
GINEVRA - Tre anni fa ha celebrato i suoi primi 30 anni, al Salone di Ginevra si è invece presentata con la sua quinta generazione. È la Seat Ibiza che nel 1984 fu il primo modello realizzato in autonomia dalla casa di Martorell, dopo il distacco da mamma Fiat, e per anni ha dovuto sopportare il peso di una gamma debole raccogliendo comunque 5,4 milioni di clienti. Oggi non è più così: la nuova Leon va bene, è arrivato il primo Suv, la Ateca, e finalmente nei conti è tornato il nero con un utile di 153 milioni di euro su un fatturato di 8,9 miliardi. La Seat, dopo un 2016 nel quale ha venduto 410.200 unità (+2,6%, quarto anno di crescita consecutivo), ha iniziato i due mesi dell’anno con un +20% in Europa e un +24% in Italia, alla vigilia dell’altro grande lancio previsto per la seconda parte dell’anno, quello del piccolo Suv, la Arona.

 
 


Alla Seat inoltre è stata affidata la produzione del nuovo cambio MQ281 nello stabilimento di El Prat de Llobregat, vicino Barcellona: 450mila unità all’anno dal 2019 per diversi modelli di tutto il gruppo Volkswagen. In definiva, la casa spagnola, dopo anni col fiatone, ha ricominciato a marciare e ad avere un ruolo sempre più attivo, anche dal punto di vista industriale. La nuova Seat Ibiza è dunque il prodotto di una trasformazione e, allo stesso tempo, il simbolo di una svolta, anche dal punto di vista tecnico. È infatti basata sulla nuova piattaforma MQB A0 che sarà condivisa dalle prossime Audi A1, Volkswagen Polo e Skoda Fabia, con una scocca più rigida del 30%. Rimane lunga 4,06 metri, ma è più larga di ben 87 mm e più distesa nel passo di 95 mm con l’obiettivo di avere più tenuta, più comfort e maggior spazio interno, sia per i passeggeri, sia per i bagagli con un vano da 355 litri che è al vertice della categoria.
 


La nuova Ibiza avrà le luci a Led (fendinebbia e indicatori di direzione compresi), offrirà sistemi infotelematici dotati della massima connettività con schermi fino a 8 pollici e la ricarica wireless. Avrà inoltre il climatizzatore bizona con filtro Aircare a prova di agenti inquinanti e allergizzanti, sistemi audio Beats fino a 300 Watt e l’accesso e l’avviamento senza chiave. Di rilievo la dotazione di sicurezza che comprenderà il cruise control adattivo, la frenata autonoma con riconoscimento pedoni e l’assistente del traffico in colonna, una novità assoluta per questo segmento. I motori saranno il 3 cilindri mille da 95 cv o 115 cv (disponibile anche a metano da 90 cv), il diesel 1.6 da 80 cv, 95 cv o 115 cv, con emissioni di CO2 inferiori a 90 g/km, e l’1.5 a benzina da 150 cv, con cambi a 5 o 6 rapporti e DSG a 7 marce. La nuova Seat Ibiza ha insomma tutte le carte in regola per presentarsi dalla prossima estate ai blocchi di partenza e giocare un ruolo centrale in uno dei segmenti più affollati e competitivi.
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Mercoledì 12 Aprile 2017, 18:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003