Honda sponsor ufficiale del 100° Giro d'Italia, 130 auto e 30 moto per la grande classica del ciclismo

di Mattia Eccheli
ALGHERO – Cinquecentottanta ruote per il 100° Giro d'Italia. Honda Motor Europe ha confermato anche per il 2017 la sponsorizzazione della corsa rosa mettendo a disposizione una flotta di 130 auto e 30 moto. Il costruttore spiega che per le loro caratteristiche, le vetture giapponesi sono «perfette per gli atleti e i loro spostamenti». Il Giro rappresenta una vetrina importante per il marchio che nella sola Italia conta su 12 milioni di “contatti” sulle strade, senza contare la visibilità assicurata dalle 350 ore di copertura televisiva nazionale.

Su due ruote (e senza l'ausilio di motori), i corridori dovranno percorrere 3.615 chilometri ed è quindi pacifico che i comfort assicurati dalle quattro ruote verranno senz'altro apprezzate dai ciclisti e dai loro tecnici. Chi, invece, guiderà le moto Honda potrà contare sul cambio a doppia frizione Dct, una soluzione che la sola Honda offre in campo motociclistico.

Al 100° Giro d'Italia, Honda schiera la nuova Civic, sia in versione Tourer sia in versione berlina, quest'ultima a listino con le nuove unità da 1.0 e 1.5 litri turbo Vtec, il crossover compatto Hr-V ed il Suv Cr-V. Quest'ultimo verrà impiegato come Vip car. La flotta del costruttore giapponese – che include anche cinque Crf100L Africa Twin e venticiqnue maxiscooter X-Adv -  scorterà i ciclisti fino al traguardo di Milano, il 28 maggio.

L'investimento sulla corsa rosa, di cui Honda è sponsor e Auto & Moto ufficiale, verrà accompagnato da una campagna di comunicazione definita “importante” che abbraccerà i principali canali di informazione, non solo in Italia. La casa nipponica ha ufficializzato che verranno contabilizzate 5.500 ore di programmazione con oltre 190 milioni di telespettatori stimati e 16 milioni di utenti web coinvolti. Un manager italiano,  il 53enne triestino Alessandro Skerl, sarà poi chiamato a “monetizzare” questa visibilità: dal primo aprile è stato promosso da numero uno a Roma a capo delle vendite di Honda in Europa.
 
 


 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Venerdì 5 Maggio 2017, 12:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Skoda Karoq, il Suv compatto che affianca il fratello maggiore Kodiaq
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL MATTINO - C.F. 01136950639 - P. IVA 05317851003