Un autobus elettrico dell olandese Qbuzz fornito da Iveco Bus

Iveco Bus fornirà autobus elettrici all’olandese Qbuzz. Commessa per 140 mezzi all’operatore dei trasporti pubblici

  • condividi l'articolo

Iveco Bus, il marchio di autobus urbani, interurbani e turistici di Iveco Group, si è aggiudicato un’importante gara per la fornitura di 140 autobus elettrici a Qbuzz, l’operatore del trasporti pubblico concessionario per l’area di Zuid-Holland Noord, nei Paesi Bassi. A partire da dicembre 2024, Qbuzz opererà con 102 autobus Crossway Low Entry Elec e 38 E-Way da 10,7 e 12 metri. Questi nuovi veicoli amplieranno la flotta esistente di autobus articolati elettrici gestiti da Qbuzz nella regione di Groningen-Drenthe e di Utrecht, anche questi forniti da Iveco Bus. «Le città stanno migliorando la loro offerta di trasporto pubblico sostenibile e noi siamo orgogliosi di svolgere un ruolo chiave nella transizione in corso.

Questo nuovo contratto con Qbuzz rappresenta un entusiasmante passo avanti nel nostro percorso condiviso verso la riduzione dell’impatto ambientale del trasporto pubblico nei Paesi Bassi e per la soddisfazione delle nuove esigenze dei passeggeri. Siamo lieti di continuare a collaborare con Qbuzz per rendere il pianeta ancora più pulito e sicuro» commenta Domenico Nucera, presidente della business unit Bus di Iveco Group. «Oltre alla positiva esperienza che già abbiamo avuto modo di fare con Iveco Bus, l’azienda ha saputo offrirci la migliore combinazione tra prezzo e qualità e questo è stato per noi il fattore decisivo» aggiunge Gerrit Spijksma, ceo di Qbuzz.

  • condividi l'articolo
Lunedì 4 Dicembre 2023 - Ultimo aggiornamento: 05-12-2023 20:00 | © RIPRODUZIONE RISERVATA