Il frontale della nuova Peugeot 308

Peugeot, tandem verde. Il Leone accelera l’evoluzione ecologica. L’obiettivo è una gamma 100% elettrificata dal 2023

di Piero Bianco
  • condividi l'articolo

Il nuovo logo Peugeot, che debutta sulla 308, non è soltanto un restyling stilistico: inaugura una filosofia inedita del Leone francese, che vanta 210 anni di vita ed è il brand automobilistico più antico al mondo ancora in attività. Peugeot è sempre più proiettata sui nuovi scenari in cui saranno determinanti la qualità dell’aria e della vita, la tecnologia intelligente, lo sviluppo dell’e-commerce e delle consegne a domicilio, un mix virtuoso che prevede veicoli esclusivamente eco-friendly. L’obiettivo della Casa è produrre una gamma al 100% elettrificata a partire dal 2023. Il cammino avviato offre già veicoli con vocazione cittadina al 100% elettrici come e-208 ed e-2008, ma anche una gamma completa di commerciali a zero emissioni (e-Expert, e-Traveller, e-Boxer). Tra le autovetture l’offerta si basa inoltre sull’ibrido plug-in, con la versione alla spina della 308, le 3008 Hybrid e Hybrid 4, 508 e 508 SW Hybrid. Adottano batterie agli ioni di litio e hanno autonomia in modalità completamente elettrica di 59-60 km. Il segreto di questa ampia offerta sta nella piattaforma multi-energy CMP, inaugurata dalla crossover DS 3 Crossback, che è modulare (e già evoluta nella CMP2) consentendo di scegliere “alla carta” il tipo di alimentazione preferito: benzina, diesel o full-electric. 

Un pianale prezioso per l’intero gruppo Stellantis, che verrà adottato da tutti i partner compresi modelli di Fca. La nuova 308, basata sul pianale EMP2, non ha ancora una declinazione totalmente elettrica, è fedele al concetto di “Power of Choice”. Si offre infatti al debutto con motori a benzina Puretech da 110 e 130 cavalli e Diesel Bluehdi da 130 cv (manuale a sei rapporti o EAT8). Soprattutto, è disponibile con due nuove motorizzazioni ibride plug-in, entrambe a due ruote motrici con cambio e-EAT8: sono la Hybrid 225 e-EAT8 composta da un motore PureTech 180 cv abbinato ad un elettrico da 110 cv con autonomia 100% elettrica fino a 59 km, e Hybrid 180 e-EAT8, con un benzina PureTech da 150 cv ed elettrico da 110 cv con 60 km a zero emissioni. La batteria agli ioni di litio ha in entrambi i casi una capacità di 12,4 kWh e una potenza di 102 kW. Sono disponibili due tipi di caricatori a bordo per soddisfare tutti gli utilizzi e le soluzioni di ricarica. Di serie vi è un caricatore monofase da 3,7 kW, in opzione un monofase da 7,4 kW. I tempi di ricarica stimati sono di 1 ora e 55 minuti per una ricarica completa tramite Wallbox (32 A) e 7 ore e 5 minuti tramite una presa standard (8A) sfruttando il caricatore di bordo monofase. 

La nuova 308, già diventata “bandiera” tecnologica del brand francese, si caratterizza per un design particolarmente personale, esaltato nel frontale e nel posteriore da proiettori e luci a Led. Il passo più lungo di 55 mm ha permesso di allungare il corpo vettura (4,37 metri, +11 cm) e offrire più spazio ai passeggeri posteriori, mentre l’altezza ridotta di 20 mm allunga visivamente il cofano. Internamente la plancia è ultratecnologica, riducendo al minimo l’impiego di pulsanti. Evoluto anche l’i-Cockpit (con volante in basso rispetto al display di servizio) che integra l’i-Connect Advanced, un sistema di infotainment moderno, intuitivo e connesso. Il touchscreen centrale di serie da 10” è facilmente raggiungibile dalla mano del conducente. Con un sistema di guida semi-autonoma di livello 2, la nuova 308 adotta i più avanzati sistemi di assistenza con funzioni innovative e inedite come il cambio corsia semiautomatico, la raccomandazione predittiva della velocità e l’adeguamento della velocità in curva. In attesa del lancio commerciale a fine settembre, la 308 si presenta all’Italia con il tour Peugeot Electric Experience in 16 città: l’occasione ideale per spiegare anche la nuova eco-filosofia del Leone e far provare otto modelli BEV (full-electric). 

  • condividi l'articolo
Martedì 22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento: 21-07-2021 09:11 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti